Raid

Dakar 2014: una fantastica Odissea nel deserto Sudamericano

Hummer Dakar 2014 particolare

Proprio così: "una vera e propria Odissea", così é stata definita dagli organizzatori l'edizione 2014 della Dakar, che anche quest'anno si svolgerá nei deserti del Sudamerica. Si partirà il 5 gennaio 2014 da Rosario in Argentina, si sconfinerà per la prima volta in Bolivia, e si raggiungerá il 18 gennaio 2014 Valparaiso in Cile. Rispetto alle edizioni precedenti quest'anno il percorso non é stato solo allungato di ben 1000 chilometri, ma é stato pure reso particolarmente insidioso, tanto da definirlo un'Odissea! Il Team di Robby Gordon é pronto ad accendere i motori; per l'occasione ha portato una versione del loro Hummer H3 Proto tutta speciale. Molti sono stati gli accorgimenti eseguiti per  trasformare questo "mostro di bulloni" in una vera e propria "arma del deserto", poco peró é trapelato. Qualche foto di alcuni dettagli le abbiamo travate spulciando nei vari siti internet. Di certo c'é solo il suo numero di partenza: 305! A presto per sognare.....

Hummer Dakar 2014 dettaglio

Hummer H3 Proto vince il Hail International Rally 2013

Zapletal vincitore su Hummer

Si é appena concluso il Hail International Rally; affascinante raid della durata di quattro giorni nell'insidioso deserto dell'Arabia Saudita. Il pilota cecoslovacco Zapletal e il suo navigatore, co-pilota polacco Marton su Hummer H3 Prototipo hanno colto la vittoria a pochi chilometri dalla fine, approfittando di un incidente occorso al pilota saudita Yazeed Al-Rajhi, che fino a quel momento aveva dominato la competizione, anche lui su Hummer H3 Prototipo. Per onore di cronaca, il saudita Al-Rajhi guidava lo stesso Hummer H3 Prototipo di Robby Gordon. 

Classifica generale auto: 1. Miroslav Zapletal (CZE) / Maciej Marton (POL) Hummer 13hrs 13min 27sec 2. Khalaf-Saleh Al-Joaan (KSA) / Ahmed Al-Shammeri (KSA), Toyota 3h 59min 51sec 3. Ahmed Al-Shaqawi (KSA) / Arif Mohammed Yousif (UAE) Nissan 4h 13min 35sec 4. Rajih Al-Shammeri (KSA) / Mubarak Al-Shammeri (KSA) Nissan 14hrs 37min 38sec 5. M. Sunaidi (KSA) / H. Al-Loghami (UAE) Nissan14hrs 51min 09SEC 6. Meteb Saud Al-Shammeri (KSA) / Abdullah Al-Eneyzen (KSA), Toyota 4h 57min 45sec 7. Mfadi Al-Shammeri (KSA) / Fahad Al-Shammeri (KSA), Toyota 15hrs 01min 32sec 8. Ahmed Al-Qashimi (KSA) / Abdelhalim Bin Zayed-(UAE) Nissan 15hrs 04min 34sec 9.Redha Al-Shammeri (KSA) / Faisal Al-Shammeri (KSA) Nissan 15hrs 27min 58sec 10. Khalid Al-Shammeri (KSA) / Al-Farhan Shammeri (KSA), Toyota 15hrs 29min 20sec.

Qualche foto per rendere l'idea di questa affascinante competizione: 

Hummer al Hail International Rally 2013

Hail Rally 2013

Hummer non teme il deserto dell'Arabia Saudita

IHC ringrazia Robby Gordon per aver portato il nome Hummer

Gordon all'arrivo

Due vittorie di tappa, 14 posto in classifica generale, questo il "bottino" di Robby Gordon con il suo Speed Energy Toyo Tires Mapei Team alla Dakar 2013. Un risultato deludente, viste le ambizioni d'inizio gara. Il podio era alla loro portata, la vittoria un'impresa ma non impossibile. Purtroppo i due errori di guida avuti nelle prime tappe, hanno pregiudicato tutta la loro Dakar. Un vero peccato, perché in questa edizione della Dakar, Gordon ha dimostrato di essere maturo per vincere. Escluso il "ribaltone" ottenuto affrontando una duna con troppa enfasi, la sua condotta di guida per tutto il resto della competizione é stata intelligentemente cauta, e fruttuosa. Nelle lunghe e difficili speciali, era sempre tra i primi, senza grossi errori di navigazione. Inoltre il suo Hummer H3 Prototipo é stato un vero e proprio orologio svizzero!... chilometri e chilometri su asfalto, sabbia, acqua, fango, senza alcun problema. Con queste premesse speriamo di rivedere Gordon con il suo Hummer alla prossima edizione della Dakar. Anche quest'anno ItaliaHummerClub ringrazia Gordon ed il suo Team per aver portato alla Dakar ancora il nome Hummer! Sempre un'ottima pubblicità per un marchio che non esiste più, ma che ha tanta voglia di rinascere. Bye Bye and Thank ...

Il primo errore: si blocca a cavalcioni su di una duna, danneggiando la trasmissione

Gordon bloccato su di una duna

Secondo errore: il "ribaltone" dopo una duna

Il ribaltone d Gordon

Il maltempo ha bloccato due speciali, ma non l'Hummer di Gordon!

Il maltempo non blocca Hummer

.