Raid

Sempre problemi tecnici per Robby Gordon

Sempre problemi per Gordon

Una Dakar all'insegna dei problemi tecnici per Robby Gordon ed il suo Hummer. Vince questa 11 tappa la Mini Racing di Terranova, mentre, per quanto concerne la lotta per la vittoria, Roma riprende fiato guadagnando qualche minuto su Peterhansel. Roma rimane in testa nella classifica generale, con un Peterhansel in agguato pronto ad approfittare di qualsiasi tipo d'errore oppure di problema tecnico. De Villers conferma il suo ottimo quinto posto in classifica generale con una Toyota non ufficiale. Siamo ormai nelle battute finali di questa Dakar, e ancora rimaniamo in attesa di almeno un acuto dell' hummerista Gordon, ... speriamo! Al momento della stesura di questo articolo Gordon non ha ancora tagliato il traguardo di questa 11 tappa! 

Classifica generale: 1. Roma su MINI, 2. Peterhansel su MINI a 5min32sec, 3. Al-Attiyah su MINI a 56min01sec, 

Peterhansel riduce brutalmente il distacco da Roma

Peterhansel alla Dakar 2014

Impressionante recupero da parte di Peterhansel sul leader di classifica generale Nani Roma. Vince la 10 tappa Al-Attiyah su Buggy SMG, che conquista la terza posizione in classifica a scapito del pilota Mini Terranova. Secondo di tappa uno straordinario Peterhansel che recupera ancora minuti preziosi su Roma. Adesso sono solo due i minuti che separano i due piloti della Mini Racing. Una cosa é certa, nelle prossime tappe, quelle decisive, i due alfieri della Mini Racing se le daranno di santa ragione, senza esclusione di colpi. Da segnalare il ritiro di Carlos Sainz a seguito di un incidente, per fortuna senza conseguenze, occorso durante un tratto di neutralizzazione. Ancora ritardo per Gordon, che giunge al traguardo di tappa dopo un'ora e mezza...

Classifica generale: 1. Nani Roma su Mini Racing, 2. Peterhansel su Mini Racing a 2min15sec,  3. Al-Attiyah su Buggy SMG a 46min01sec, segue 18. Gordon su Hummer a 11h56min32sec.

Peterhansel a tutta su Roma, Gordon bloccato dalle dune

Dakar 2014, Robby Gordon

Continua la cavalcata di Peterhansel su Roma, e purtroppo anche i problemi per Robby Gordon. Nona tappa vinta da Peterhansel su Mini, che va a guadagnare piú di dieci minuti su Roma. Robby Gordon dopo un'ottima speciale tra i primi, si blocca a pochi chilometri sulle insidiose dune, perdendo ben due ore. Peccato in quanto si trovava a pochi minuti da Peterhensel. In difficoltà anche Carlos Sainz che stenta a terminare la speciale.  Arriverá il momento di Gordon? ... Tutti noi lo speriamo! 

Classifica generale: 1. Roma su MINI, 2. Peterhansel su MINI a 12min10sec, 3. Terranova su MINI a 54min33sec, segue 23. Gordon su Hummer a 9h40min45sec.  

.